Blanquette de Limoux Methode Ancestrale ‘On the Rocks’ – SIEUR D’ARQUES

La blanquette de Limoux è un vino spumante francese, protetto da un Appellation d’origine contrôlée (AOC). Questo settore
produce anche un altro vino spumante, Crémant de Limoux.

17,30

Carrello

Descrizione

La blanquette de Limoux è un vino spumante francese, protetto da un Appellation d’origine contrôlée (AOC). Questo settore
produce anche un altro vino spumante, Crémant de Limoux.
La Blanquette de Limoux può contenere tre varietà di uva: Mauzac (che deve costituire almeno il 90% del vino), Chardonnay
e Chenin blanc. Il gusto di questo vino a base di Mauzac è unico, con aromi di mela e aromi distintivi di erba fresca tagliata
che possono essere identificati in degustazioni alla cieca. Lo scrittore di vini Tom Stevenson nota un cambiamento nel profilo
della recente annata con vini che stanno “sviluppando aromi più fini, più floreali, autolitici”. Le varietà di uva vengono vinificate
separatamente prima di essere assemblate e imbottigliate. Subito prima dell’imbottigliamento viene aggiunto al blend un
tiraggio in modo che avvenga una seconda fermentazione in bottiglia. L’anidride carbonica prodotta durante questa seconda
fermentazione viene intrappolata nella bottiglia e conferisce al vino la sua effervescenza. Dopo nove mesi le bottiglie vengono
aperte e sboccate prima dell’ultima tappatura.