Vigneti delle Dolomiti Sauvignon Blanc IGT “Vette di San Leonardo” 2023 – San Leonardo

Giallo paglierino il colore all’occhio, con sottili riflessi verdolini. Al naso il bouquet olfattivo è particolarmente aromatico, caratterizzato da ricordi floreali di rosa gialla, da richiami alla pesca bianca e al frutto della passione, e da sfumature di pepe verde, salvia, polvere di talco ed erbe di montagna. Il volume al palato è compatto e di buona consistenza, come buona è anche la freschezza. Ottima la lunghezza e minerale la chiusura.

14,00

Categorie: , Tag:
Carrello

Descrizione

Il “Vette di San Leonardo” deve il suo nome alle imponenti cime che circondano i vigneti da cui nasce. Si tratta di un’attenta selezione di sauvignon blanc vendemmiata rigorosamente a mano e a perfetta maturazione, di solito durante il mese di settembre. In cantina, vinificazione e maturazione avvengono a temperatura controllata, in sole vasche di acciaio, al fine di mantenere inalterate quelle caratteristiche di fragranza che da sempre ne contraddistinguono il tratto. Leggermente aromatico, piacevolmente fruttato, il suo carattere riflette la complessa mineralità e la grande freschezza di quelle splendide montagne. È un Sauvignon Blanc a dir poco delizioso, che lascerà estasiati i vostri ospiti se sceglierete di stapparlo durante una cena tra amici.

Giallo paglierino il colore all’occhio, con sottili riflessi verdolini. Al naso il bouquet olfattivo è particolarmente aromatico, caratterizzato da ricordi floreali di rosa gialla, da richiami alla pesca bianca e al frutto della passione, e da sfumature di pepe verde, salvia, polvere di talco ed erbe di montagna. Il volume al palato è compatto e di buona consistenza, come buona è anche la freschezza. Ottima la lunghezza e minerale la chiusura.

Ottimo come aperitivo, si abbina a piatti di pesce sia alla griglia che affumicato, a carni bianche, a salumi e a formaggi a pasta molle.